Toninelli lo facciamo per te“. Queste le parole scritte nei cartelli di protesta esposti dal gruppo di Forza Italia al Senato durante la mozione di sfiducia nei confronti del ministro delle infrastrutture, il pentastellato Danilo Toninelli. Al termine del sarcastico intervento della senatrice azzurra, Alessandra Gallone, i senatori azzurri hanno sollevato i cartelli, chiedendo così le dimissioni del titolare del ministro dei Trasporti. Toninelli ha replicato fotografando la protesta azzurra, mentre la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha deciso di sospendere la seduta per qualche minuto.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Trapani, loggia massonica segreta. Arrestato ex presidente dell’Ars, nello spot parlava di: “Politica responsabile”

prev
Articolo Successivo

Cina, Mattarella: “Il partenariato porti a investimenti sostenibili e trasparenza. Via della Seta è anche via della conoscenza”

next