La polizia stradale di Pistoia ha fermato il conducente di un furgone che, accortosi di aver perso il carico in mezzo all’autostrada A11 vicino alla galleria di Serravalle Pistoiese, si è fermato in corsia di emergenza ed è tornato indietro in retromarcia. A mano a mano che procedeva, dopo aver avvistato la merce, si fermava aprendo lo sportello di guida, per poi scendere, attraversare la carreggiata e recuperare la merce, noncurante di auto e tir che arrivavano. Recuperato il carico risaliva sul furgone e ripartiva di nuovo in retromarcia. La polizia lo ha multato per  600 euro, oltre alla decurtazione di 15 punti sulla patente.