Una violenta mareggiata si è abbattuta sabato sul lungomare di Cardedu, in Ogliastra, creando diversi danni. Gravemente compromesse le strutture murarie di un’abitazione in prossimità dell’area del parcheggio antistante la spiaggia, mentre l’azione di erosione delle onde ha provocato anche il cedimento del piano della sede stradale, che è stata immediatamente chiusa al traffico. Non si segnalano danni alle persone.  Sul posto, in località Museddu, sono intervenuti una squadra dei Vigili del Fuoco di Lanusei e i tecnici del Comune di Cardedu.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Treviso, ragazza di 25 anni trovata morta nella sua stanza: voleva provare una nuova droga, forse l’eroina gialla

next
Articolo Successivo

Castelnuovo, Bibi ospiterà un ragazzo del Cara: “I cacciati si stavano integrando. Ma ora la gente inizia ad aprire gli occhi”

next