Dopo la prima bozza del decreto riguardante reddito di cittadinanza e pensioni, Palazzo Chigi rende disponibile anche un prospetto che spiega come funzionerà la prima delle due misure. Un documento che, sottolineano le fonti, serve innanzitutto a puntualizzare che la platea dei beneficiari del reddito non cambierà: saranno quasi 5 milioni di individui. Il prospetto ribadisce quindi quali sono i requisiti per accedere al RdC, in quanto consiste economicamente e quanto dura il beneficio, come si fa a richiederlo e come viene erogato. Ma anche le regole e le sanzioni previste.