Avevano ucciso due giovani crivellando la loro auto dopo un inseguimento a tutta velocità nell’hinterland milanese. Ora cinque albanesi sono stati condannati dal tribunale di Busto Arsizio a pene dai 16 a 20 anni. E’ stato il giudice per l’udienza preliminare Piera Bossi a ritenere Edmond, Elidon e Pjeter Lleshaj, Eduard Nikolli e Fation Stojan – tutti albanesi – responsabili dell’omicidio di due cugini, connazionali, Agron e Alban Lleshaj, avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 novembre 2016. Per i cinque imputati il procuratore aggiunto Giuseppe D’Amico aveva chiesto la condanna all’ergastolo, contestando la premeditazione. L’aggravante però è stata rigettata dal giudice.

Le due vittime – entrambi con precedenti penali per droga – all’epoca dei fatti avevano 36 e 29 anni: furono trovati morti a Canegrate, in provincia di Milano, dentro a una Volkswagen Polo che si ribaltò, finì la sua corsa contro una palazzina e infine fu crivellata con 7-8 colpi di pistola.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Cucchi, Anticorruzione indaga sulle ritorsioni a Casamassima: “Accertare violazione legge sul whistleblowing”

next
Articolo Successivo

Verdini rinviato a giudizio: “300mila euro al suo partito e lui sponsorizzò il giudice corrotto per il Consiglio di Stato”

next