Con 284 voti a favore e 239 contrari all’emendamento proposto da Catello Vitiello del Misto-Maie, contro il parere del governo, la maggioranza è stata battuta con lo scrutinio segreto. Dai banchi di Forza Italia si sono levati i cori “onestà, onestà” mentre il deputato dem, Emanuele Fiano, ha parlato di “maggioranza debole che sta portando allo sfascio il Paese”. Il capogruppo del M5s alla Camera, Francesco D’Uva, ha chiesto una sospensione dei lavori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Anticorruzione, la Lega salva i suoi imputati e condannati: il governo battuto con il voto segreto sul peculato

next
Articolo Successivo

Manovra, Giorgetti: “Spread a 326? Bisognerebbe vietare le vendite allo scoperto dei titoli di Stato”

next