La Procura di Catania ha formulato la richiesta di archiviazione nei confronti di Salvini per la vicenda della Diciotti. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Matteo Salvini in una diretta Facebook. “Nel trasmettere gli atti la Procura di Catania ha formulato per me la richiesta di archiviazione. Bene, ma ero sicuro, Chi ha indagato cosa ha indagato? Patronaggio perché ha indagato? Quanto si è pagato per quest’inchiesta? Quanti uomini sono stati impiegati?”. Si è domandato il ministro dell’Interno: “Sono innocente – ha aggiunto – potevo e dovevo bloccare gli immigrati”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Dl Genova, bagarre in aula tra deputati Pd e Fratelli d’Italia. Scendono dai banchi e vengono quasi alle mani

next
Articolo Successivo

Manovra, Mattarella scrive a Conte: “Dialogo con l’Ue”. Il premier risponde: “Sì, ma la crescita è il nostro obiettivo”

next