Lewis Hamilton domina il gran premio del Giappone e consolida il comando in classifica piloti: a 4 gare dalla fine, l’inglese della Mercedes ha un vantaggio di 67 punti sul ferrarista Sebastian Vettel. Sul circuito di Suzuka Hamilton ottiene la nona vittoria stagionale, chiudendo davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas nella quarta doppietta in stagione per le Mercedes. Terzo Max Verstappen e quarto Daniel Ricciardo, entrambi su Red Bull. I due piloti Ferrari, Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, chiudono rispettivamente quinto e sesto.

La gara di Vettel è stata condizionata da un contatto con Verstappen durante un tentativo di sorpasso, che ha fatto girare la monoposto e ha costretto il tedesco a ripartire dall’ultima posizione. “Non mi ha lasciato spazio e non abbiamo potuto chiudere la curva insieme – ha detto Vettel – per me il punto di sorpasso era quello giusto, in caso contrario non avrei mai provato. Dopo il contatto è stato un disastro, perché son scivolato dietro al gruppo e senza safety car è stato difficile rimontare”.