“Ora bisogna capire che cosa ne sarà di questa parte di quartiere. Ci sono centinaia persone evacuate dai palazzi sotto la parte integra ma pericolante del ponte. Ma non è un problema di adesso, sarà un problema anche per il futuro. L’evacuazione non è temporanea”. È il commento di uno degli inviati del Fatto Quotidiano, Ferruccio Sansa, a Genova in via Fillak, dove le persone sono state fatte evacuare per motivi di sicurezza.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Rita Borsellino, la rivoluzionaria gentile che ha unito la sinistra per l’ultima volta. Crescendo l’ultima generazione antimafia

prev
Articolo Successivo

Ponte Morandi, oltre 600 gli sfollati. Proteste e rabbia: “Autostrade ci ha rovinato la vita, rivogliamo una casa”

next