Un treno in avaria nella galleria di interconnessione con la linea per Venezia e un incendio a bordo di un convoglio passeggeri fermo al binario 17 della stazione dell’alta velocità a Bologna. Sono gli scenari in cui, dalle 23.30 circa di ieri sera e per tutta la notte, si sono messe alla prova le squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale: i due interventi sono stati simulati all’interno di una galleria del nodo urbano bolognese che si sviluppa per diversi chilometri. Sul posto anche la polizia ferroviaria e il 118. Per l’addestramento, Trenitalia ha messo a disposizione un Freccia Rossa Etr 500 e Ntv un Agv 575.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Privacy, gigantesca voragine nel portale delle imprese: chiunque può scaricare 6 milioni di dati personali – VIDEO

next
Articolo Successivo

Papa Giovanni XXIII, la salma nella “sua” Bergamo: le mani di cera deformate dal caldo durante il viaggio – FOTO E VIDEO

next