Oltre due dozzine di case sono state distrutte e altre decine sono minacciate dalla lava incandescente che cola dal vulcano Kilauea, il più attivo delle Hawaii. Gli ordini di evacuazione sono rimasti in vigore anche lunedì per centinaia di residenti nelle aree di Leilani Estates e Lanipuna Gardens nella parte orientale della Big Island delle Hawaii. Ai residenti di Leilani Estates è stato permesso di tornare nelle loro case domenica tra le 7 e le 18 per controllare le loro proprietà e rimuovere gli effetti personali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, “gli spioni di Weinstein ingaggiati da Trump per far fallire l’intesa sul nucleare con l’Iran”

next
Articolo Successivo

Iran, Trump: “Usa fuori da accordo sul nucleare. Non avremmo dovuto firmare”. Israele avvia raid in Siria e richiama riservisti

next