“Renzi delegittima Martina? No, non mi sembra affatto. Sono orgoglioso che il Pd abbia organi eletti democraticamente, mi spiace per i partiti che non hanno la stessa formazione e cultura”. Così il capogruppo Pd al Senato, Andrea Marcucci, al termine delle consultazioni con Roberto Fico, incaricato dal capo dello Stato di vagliare la possibilità di un governo Pd-5 Stelle. “Il 3 maggio decidiamo in Direzione se avviare un confronto con i 5 Stelle, il M5s conosce i nostri 100 punti programmatici, farà le proprie valutazioni, poi ci saranno le nostre”, ha continuato Marcucci. Ma non solo: “Se siamo pronti a tornare al voto? In democrazia bisogna essere sempre pronti, certo che siamo pronti. Senza un governo, si tornerà a votare”, ha aggiunto. Sulle possibilità di un accordo con i pentastellati, però, Marcucci resta scettico: “Al momento credo che le distanze programmatiche siano troppo ampie, però magari arrivano segnali dal M5S”, ha spiegato. Senza però sbilanciarsi sul suo voto in Direzione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo M5s-Pd, Martina dopo consultazioni: “Renzi? Non mi sento delegittimato. Oggi fatto buon passaggio con Fico”

next
Articolo Successivo

Governo, Orfini (Pd): “Accordo con M5s? Discussione complicata”. Ritorno al voto? “Ipotesi concreta”

next