“Se fossi un bookmaker scommetterei sulla formazione di un governo, oggi”. Enrico Mentana, direttore del Tg La7, commenta così questo primo giro di consultazioni a margine della presentazione di ‘E’ la stampa, bellezza!‘, almanacco di MicroMega. Il nodo della questione resta il comportamento del Partito Democratico. “Fa bene a stare all’opposizione”, dice il direttore di Repubblica Mario Calabresi. “Ma è una decisione che va presa in un confronto, non in incontro separati”. Il riferimento è alla mossa di Matteo Renzi, che ha riunito i suoi – senza il reggente del Pd Maurizio Martina – in un ufficio di una società della famiglia del renziano Marcucci. “Renzi diceva no ai caminetti: si vede che la famiglia Marcucci caminetti non ne ha”, chiosa il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio. “Martina? L’ho definito l’autoreggente. Potrebbe anche contare qualcosa: dipende se gli tolgono il guinzaglio”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Pd, Orlando contro tutti. Martina scongiura: “No alle conte”. L’interlocutore preferito da Di Maio rischia di finire in tilt

prev
Articolo Successivo

Governo, M5s: “Salvini con Forza Italia al Quirinale? Si scelga tra il cambiamento o il passato con Berlusconi”

next