“È il momento della rigenerazione per il centrosinistra”. Nicola Zingaretti arriva vittorioso al tempio di Adriano, in centro a Roma, nella tarda serata di lunedì 5 marzo, quando la riconferma – per la prima volta per il Lazio – a governatore della regione è ormai sicura. “L’Italia è un Paese meraviglioso” dice Zingaretti. “Ora sta vivendo un momento difficile della sua vita democratica. Io non so se stiamo vivendo nella prima, nella seconda o nella terza Repubblica ma so che noi ci staremo e difenderemo la Costituzione, forti delle nostre idee, dei nostri valori, a testa alta. Ora si apre una fase al servizio del Lazio per ricostruire la speranza. Una nuova fase importante per rigenerare il centrosinistra. È il tempo della rigenerazione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali Lazio, Zingaretti mitiga il ko del Pd: l’anti-rottamatore che coniuga centri sociali e Sant’Egidio ora sogna il Nazareno

next