Astori? Ora credo che sia il momento del silenzio, il pensiero deve andare alla famiglia e soprattutto alla figlia piccola che non conoscerà il papà. Davide lo porterò sempre con me. Siamo cresciuti calcisticamente insieme, è un dispiacere enorme”. Così Massimiliano Allegri nella conferenza stampa alla vigilia di Tottenham-Juve ricorda Astori.