La tradizione delle grandi berline made in France si rinnova, ma Peugeot la reinterpreta in chiave moderna. La 508 che debutterà al prossimo salone di Ginevra e che vedete nelle foto sopra, infatti, nonostante le cinque porte diventa una sorta di coupé fastback: le linee sono più dinamiche e l’altezza contenuta (solo 1,40 metri), con un frontale compatto impreziosito dalla griglia con lavorazione a scacchi e dai gruppi ottici con proiettori tridimensionali Full LED che garantiscono una firma luminosa unica e una visibilità ottimale. Nell’abitacolo, poi, spicca una re-interpretazione in chiave lussuosa ed ergonomica del famoso Peugeot i-Cockpit. Le caratteristiche tecniche verranno svelate tra pochi giorni, alla kermesse svizzera.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Renault Clio Moschino, quando le quattro ruote incontrano la moda – FOTO

prev
Articolo Successivo

Toyota Aygo, una citycar giapponese a Ginevra – FOTO

next