“Cercheremo di introdurre nella prossima legge di bilancio ulteriori passi nella lotta alla povertà”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, al termine della sua visita al centro della Caritas, in Via Casilina, a Roma.  “Sapete le nostre misure a favore del reddito di inclusione – ha aggiunto il premier ai cronisti – ma è chiaro che non c’è nessuna politica pubblica che da sola possa risolvere la questione povertà senza l’impegno delle organizzazioni cattoliche, laiche, le imprese”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sicilia, Claudio Fava: “Il Pd è ostaggio dei capibastone di Alfano. Renzi sa di perdere e quindi ha ceduto la regia a Orlando”

prev
Articolo Successivo

Elezioni, il dem Richetti: “Listone unico con Calenda, Pisapia e Alfano”. Ma Campo progressista: “Mai stampella”

next