“Considero il principio dello ius soli strategicamente equo. E non c’entra nulla con l’immigrazione illegale, ma con coloro che sono nati qui e hanno il permesso di stare qui da molti anni”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Marco Minniti, parlando alla Festa dell’Unita di Milano. “Il riconoscimento della cittadinanza italiana non è soltanto un diritto ma richiama anche un principio di sicurezza” ha aggiunto Minniti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, dall’Oref ok a manovra correttiva da 132 milioni: “Ma non si può andare avanti così sulle società partecipate”

next
Articolo Successivo

Carminati e Buzzi condananti, Matteo Orfini: “A Roma la mafia c’è. Ed è forte e radicata”

next