Milano è la città che è riuscita a dare un modello innovativo di cambiamento rispetto al tema dell’immigrazione che vede il nostro Paese in una situazione di estrema difficoltà. Spero che, dopo l’incontro di stasera a Parigi, si trovino delle soluzioni per includere fortemente l’Europa in questa situazione di accoglienza, che significa innanzitutto salvare vite umane e trovare anche le modalità per evitare un contrasto tra la gente del posto e chi arriva da lontano”. Così l’ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, intervenuto alla presentazione del ‘Rapporto sulla città Milano 2017’.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Falcone e Montanari esclusi da Pisapia e Bersani. “In piazza con loro? Ma se ci hanno detto che non potevamo partecipare”

next
Articolo Successivo

Elezioni regionali Sicilia, tra macerie economiche e morali: tutta colpa di Crocetta?

next