Milano è la città che è riuscita a dare un modello innovativo di cambiamento rispetto al tema dell’immigrazione che vede il nostro Paese in una situazione di estrema difficoltà. Spero che, dopo l’incontro di stasera a Parigi, si trovino delle soluzioni per includere fortemente l’Europa in questa situazione di accoglienza, che significa innanzitutto salvare vite umane e trovare anche le modalità per evitare un contrasto tra la gente del posto e chi arriva da lontano”. Così l’ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, intervenuto alla presentazione del ‘Rapporto sulla città Milano 2017’.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Falcone e Montanari esclusi da Pisapia e Bersani. “In piazza con loro? Ma se ci hanno detto che non potevamo partecipare”

prev
Articolo Successivo

Elezioni regionali Sicilia, tra macerie economiche e morali: tutta colpa di Crocetta?

next