Battibecco in diretta tra Gennaro Migliore, del Pd, e il giornalista Primo Di Nicola, entrambi ospiti di Omnibus, su La7. Al centro della discussione, a tratti molto accesa, i vitalizi, su cui Di Nicola, con Antonio Pitoni e Giorgio Velardi, ha da poco pubblicato un libro-inchiesta, dal titolo “Orgoglio e vitalizio” (in edicola con Il Fatto e in libreria). “Lei ha passato 25 anni in Transatlantico e solo ora si è ricordato della questione dei vitalizi” ha attaccato il deputato democratico. “Le prime rivelazioni sugli assegni dei politici sono state fatte dall’Espresso già nel 1999 – ha replicato il giornalista – La classe politica ha avuto tutto il tempo di cancellare questa vergogna. Voi vendete fumo con le proposte di legge che andrebbero fatte, quando basterebbe una semplice delibera dell’ufficio di presidenza”

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili