Una foto a tutto campo che riporta l’immagine di Papa Francesco con un’espressione quasi accigliata. E in basso una scritta con venature di romanesco che contesta l’operato del pontefice. Sono i manifesti comparsi stamane sui muri di tutta Roma. “A Francè, hai commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l’Ordine di Malta e i Francescani dell’Immacolata, ignorato Cardinali… ma n’do sta la tua misericordia?”, si legge nel poster anonimo che non riporta sigle né simboli, ma è facilmente riconducibile agli ambienti conservatori che sempre più manifestano la loro opposizione al magistero, ai provvedimenti e alla linea pontificale di papa Bergoglio. La polizia ha comunque aperto un’indagine per identificare gli autori. I manifesti sono apparsi a via Labicana nei pressi del Colosseo, in corso Vittorio Emanuele, nel quartiere Prati, a Trastevere e anche nei pressi del Vaticano.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Papa Francesco: “Evadere le tasse nega i principi del reciproco aiuto umano”

next
Articolo Successivo

Scontro treni Puglia, a feriti e parenti di vittime nessun aiuto economico dallo Stato: “Fondo da 10 milioni è bloccato”

next