Dopo la bocciatura da parte dei revisori e un mese di gestione provvisoria – con cui era iniziato l’anno – e lavori frenetici in commissione, il Campidoglio ha approvato in via definitiva il testo del previsionale 2017. Entro la scadenza del 31 gennaio, risultato che permette alla Capitale di ottenere una serie di bonus dal governo. La sindaca: “Erano anni che questa città non aveva un bilancio così presto”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Destra e sinistra, due categorie che esistono solo a parole

next
Articolo Successivo

Sondaggi elettorali, D’Alema al 14% e Pd ‘diviso’ al 22%. Nessun partito sopra la soglia del 40%

next