Rivendica discontinuità, chiede un cambio di rotta “nelle politiche” del nuovo governo Gentiloni, ma la minoranza Pd dovrà digerire la presenza nell’esecutivo di Ala di Denis Verdini, pronta a incassare la presenza di uno o più ministri. “Verdini? Il suo ingresso al governo è un errore incredibile”, rivendica l’ex capogruppo dem Roberto Speranza dopo la Direzione nazionale del Partito Democratico. Ma, di fatto, la sinistra interna rischia di pesare ancora meno nei prossimi mesi. “Non votare la fiducia? Ma no, quello di Gentiloni è un governo guidato da un membro del Pd”, taglia corto.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Dovevo votare Sì: Renzi, Fantozzi e la Silvani in ‘Questo è il Pd!’

prev
Articolo Successivo

“Chi scrive ‘un altro presidente del Consiglio non eletto’ vada a Scienze delle Piadine”: il post del prof universitario

next