“Accetterò totalmente i risultati di queste storiche elezioni solo se vinco io”. A poche ora dal duello con Hilary Clinton, Donald Trump ribadisce le sue affermazioni che mettono in dubbio la validità delle elezioni del prossimo 8 novembre. La scorsa notte durante l’ultimo dibattito, il leader repubblicano aveva dichiarato: “Accetterò il risultato elettorale? Non lo so, vedrò al momento”. Durante un comizio in Ohio Trump è tornato sulla questione aggiungendo: “Accetterò un risultato chiaro delle elezioni, ma mi riserverò anche il diritto di un ricorso legale in caso di risultato discutibile”.

Non si è fatta attendere la replica di Hilary Clinton che su Twitter ha dichiarato: “E’ terribile che un candidato presidenziale mini i pilastri della nostra democrazia, solo perché odia perdere”.


Sul tema è intervenuto anche il ministro della Giustizia statunitense Loretta Lynch: “Il sistema elettorale americano è sicuro: abbiamo fiducia in esso e non credo che facciano bene speculazioni in questo momento. Stiamo lavorando con tutti gli Stati americani – ha aggiunto – per garantire la sicurezza. Ogni Stato ha un sistema elettorale diverso. Le nostre elezioni sono sempre state monitorate a livello federale e abbiamo sempre garantito il diritto di tutti i cittadini al voto”. Contro il leader repubblicano sono arrivate poi le parole di Jeff Bezos, fondatore di Amazon. Secondo l’imprenditore americano “Donald Trump erode la nostra democrazia”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Usa 2016, Obama: “In gioco c’è la democrazia. Comportamento di Trump inaccettabile”

next
Articolo Successivo

Usa 2016, Hillary Clinton sfida l’Fbi sul caso mail: “Renda subito pubblici i fatti”. Sospetti dem: “Favore a repubblicani”

next