La sonda è atterrata, l’Italia è arrivata sul pianeta rosso. Ma non arriva il segnale. “Non è come comunicare con il telefono, bisogna attendere un allineamento dei pianeti e che il segnale sia captato dai satelliti intorno: ce ne sono tre. Il prossimo a captare la sonda è americano, è normale che succeda”, afferma Roberto Battiston, presidente di Asi, Agenzia Spaziale Italia. “Siamo scaramantici finché tutto non finisce bene, ma Schiaparelli è atterrato”, afferma la ministra Stefania Giannini. L’Italia è tra i protagonisti di questa missione europea ExoMars, gli unici a portare a termine la missione sono tati gli Stati Uniti, mentre cinesi e russi hanno fallito il tentativo. Lo scopo è trovare vita microbiologica sotto la superficie battuta dai raggi gamma di Marte
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Cuneo, si rompe la barella e il paziente cade: morto dopo 4 giorni. Indagati in 5

prev
Articolo Successivo

Pescara, bimbo di un anno e mezzo muore azzannato da un cane. Indagano i Carabinieri

next