Papa Francesco ha proclamato oggi in Piazza San Pietro a Roma sette nuovi santi durante la messa di canonizzazione. Tra loro ci sono due sacerdoti italiani, Lodovico Pavoni e Alfonso Maria Fusco, un vescovo spagnolo, Manuel González García, due francesi, il martire lassalliano Salomone Leclercq e la mistica Elisabetta della Santissima Trinità, un sacerdote argentino, caro a Bergoglio, Giuseppe Gabriele del Rosario Brochero, e il laico messicano Giuseppe Sanchez del Rio, martire a soli 14 anni.

“I sette nuovi santi e sante canonizzati oggi”, ha detto il pontefice, “hanno raggiunto la meta, hanno avuto un cuore generoso e fedele, grazie alla preghiera: hanno pregato con tutte le forze, hanno lottato e hanno vinto”. Presenti alla messa di canonizzazione anche la ministra per le Riforme Maria Elena Boschi, il presidente della Repubblica Argentina, Mauricio Macri, il ministro degli Interni spagnolo, Jorge Fernandez Diaz, il ministro dell’Ambiente francese, Segolene Royal e il direttore generale aggiunto messicano per gli Affari Religiosi, Roberto Herrera Mena.

Al termine della cerimonia e prima della recita dell’Angelus il Papa ha anche ricordato che lunedì 17 ottobre sarà la Giornata mondiale contro la povertà: “Uniamo le nostre forze, morali ed economiche”, ha detto, “per lottare insieme contro la povertà che degrada, offende e uccide tanti fratelli e sorelle, attuando politiche serie per le famiglie e per il lavoro”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 5.2 nella notte. Avvertita anche in Puglia: nessun danno

next
Articolo Successivo

Roma: tenta il suicidio lanciandosi nel Tevere, ma la polizia ferma l’uomo

next