La fiaccolata di protesta organizzata dai sindacati di polizia Sap e Coisp insieme ai Forestali del Sapaf e agli agenti penitenziari dell’Osapp. L’iniziativa è in vista dell’approvazione della legge di Stabilità, per chiedere al governo fondi per migliorare l’apparato della sicurezza, “fortemente debilitato” come sottolineano le sigle promotrici. “Mancano 45mila uomini. E’ inutile andare a commemorare Giovanni Falcone quando nei dispositivi antimafia negli ultimi 10 anni abbiamo perso 4000 unità”, denuncia Gianni Tonelli, segretario del Sap  di Mauro Episcopo

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, Comune rivuole la Befana a piazza Navona. Ambulanti: ‘Concessioni del 2012 ancora valide’. Tredicine pronti al ritorno

next
Articolo Successivo

Dario Fo, il momento in cui il maestro scoprì di avere vinto il Nobel per la Letteraura

next