Questo video mostra gli ultimi istanti di vita di un paracadutista russo di 36 anni, Vladimir K., durante un volo di allenamento. La tragedia è avvenuta a Gatchina, nell’Oblast di Leningrado, a sud di San Pietroburgo. Lo sfortunato atleta ha registrato il filmato grazie ad una telecamera piazzata sul casco dal quale si nota come il paracadute principale non si apre completamente. L’atleta tenta disperatamente fino all’ultimo, di districare le corde aggrovigliate, inutilmente. Dopo interminabili secondi lo schianto. Immediatamente soccorso, il paracadutista è morto durante il trasporto in ospedale.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Palestina, forum giornalisti: “Google l’ha rimossa dalle mappe”. Mountain View: “Mai inserita”

prev
Articolo Successivo

Putin-Erdogan, c’è la stretta di mano. “Via le sanzioni contro Ankara”. “Pronti a rilanciare il Turkish Stream”

next