“Coloro che hanno pianificato” questo colpo di Stato “pagheranno duramente”. Lo ha detto il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan parlando dall’aeroporto di Istanbul, dove si è radunata una grandissima folla. Tornato in città, Erdogan si è concesso più di un bagno di folla. Acclamato da migliaia di sostenitori, che ha salutato con il gesto della rabia, mutuato dai Fratelli musulmani, ha ringraziato il suo popolo per averlo sostenuto scendendo in piazza, mentre una folla festante sventolava bandiere turche e inneggiava ad Allah

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tentato golpe, rissa alla Cnn turca: cronisti e polizia contro i militari che l’hanno occupata

next
Articolo Successivo

Attentato Nizza, ritrovata la cuneese dispersa. Ancora 20 italiani da rintracciare. Da identificare 16 vittime

next