Baldassarre

Alle Politiche sociali è stata scelta Laura Baldassarre che arriva direttamente dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. Il nome è spuntato grazie alla mediazione di Luigi Di Maio che tra i suoi collaboratori ha l’ex garante Vincenzo Spadafora. Baldassarre è stata anche responsabile per l’advocacy istituzionale dell’Unicef in Italia.

INDIETRO

Virginia Raggi, ecco gli assessori giunta M5s a Roma. Sciolto il nodo del Bilancio: c’è il dirigente Consob Minenna

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Direzione Pd, la lettera immaginaria di Renzi: ‘Lo ammetto, stavolta ho esagerato con le balle’

next
Articolo Successivo

Giunta Raggi, ressa per Minenna (assessore al Bilancio): “Voi cronisti farete sempre così?”

next