La reazione di due fratelli affetti da daltonismo che vedono per la prima volta nella loro vita i colori è commovente. Come è stato possibile? Grazie a dei particolari occhiali – creati da una compagnia americana, gli Enchroma – che sono dotati di lenti filtrate capaci di correggere la cecità ai colori. Nel filmato, Jimmy e Jace Papenhausen, in compagnia di amici e parenti, testano gli Enchroma osservando un telo e dei palloncini colorati. L’emozione è tanta che non riescono a trannerele lacrime

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Parigi, militare dell’antiterrorismo si suicida nei grandi magazzini Lafayette

next
Articolo Successivo

Brexit, un atto di auto-sabotaggio

next