L’ex genoano, Kazu Miura, meraviglia tutti e alla bella età di 49 anni e tre mesi infila un bel record: è il marcatore più anziano (e dal colore brizzolato dei capelli si capisce) del campionato professionistico giapponese. Ha segnato per lo Yokohama nella partita persa 2-1 contro il Gifu (serie B del Giappone). Miura si è concesso anche un balletto per festeggiare

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nba, Cleveland Cavs batte Golden State 115-101: LeBron James trascina i suoi. Ora la serie sul 3-3 – Foto e Video

prev
Articolo Successivo

Nba Finali, Cleveland Cavs trionfano su Golden State e sono campioni. LeBron James protagonista di una rimonta record (Foto e video)

next