Secondo i media spagnoli, i due italiani coinvolti nel crollo di una palazzina a Tenerife e dati nelle scorse ore per dispersi sono tra le vittime. La Farnesina non ha ancora confermato la notizia. Si tratta di Alessandro Locatelli, 54enne di Torino, e Graziella Fagnoli, di 77 anni, nata a Predappio in provincia di Forlì-Cesena.

A riferire la notizia è il quotidiano El Pais. I morti nel crollo sono sette, cinque donne e due uomini. Fonti del Municipio di Arona, nel cui territorio ricade Los Cristianos, località dell’isola dove giovedì è avvenuto il crollo, hanno rivelato l’identità delle persone che hanno perso la vita nel crollo. Le altre vittime al momento identificate sono una spagnola, una donna marocchina e una finlandese. Restano ancora da chiarire le cause del crollo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Bruxelles, due autisti parlamento Ue trovati con materiale pro Isis: licenziati

prev
Articolo Successivo

“H&M non mantiene le promesse sulla sicurezza”. Le associazioni contro la produzione in Bangladesh

next