Non temo né Raggi né Giachetti ma, se non arrivassi al ballottaggio, voterei Raggi“. A distanza di due giorni dalla candidatura a sindaco di Roma, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha risposto così – durante la trasmissione Agorà, su Rai Tre – a chi le chiedeva chi voterebbe, se non riuscisse lei stessa ad arrivare al ballottaggio, tra Roberto Giachetti (Pd) o Virginia Raggi (M5S). Meloni ha poi aggiunto: “Sono molto amica di Roberto Giachetti, ma davvero non riuscirei a sostenere il governo Renzi e i suoi rappresentanti. Ma trovo comunque deludente la storia di M5s, perché speravo di avere degli alleati in Parlamento su alcuni argomenti di rottura. Poi ho però capito che per loro l’unica cosa importante è che loro siano puliti e gli altri spazzatura. E non ti aiutano mai a portare a casa un risultato”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Raggi (M5S): ‘Meloni? A volte ritornano’. Il lapsus: ‘Continuiamo a governare Roma’

next
Articolo Successivo

Forza Italia, Berlusconi chiama Alfano: “In politica vince chi non serba rancore”

next