Il sindaco uscente di Milano Giuliano Pisapia alle primarie Pd voterà per la sua vice Francesca Balzani“Ci sono tre candidati”, ha detto, “e oggi sono venuto a brindare con quella che preferisco. Mi piacerebbe molto che il prossimo sindaco di Milano fosse una donna. Come ho detto più volte è un ottimo vice sindaco e la voterò perché sarebbe anche un ottimo sindaco”.

La candidata ha commentato poco dopo: “Sono molto orgogliosa di avere il voto del sindaco Pisapia che è il miglior sindaco che Milano abbia avuto”. Pisapia ha partecipato a un appuntamento elettorale della Balzani e insieme hanno brindato. Sabato 30 gennaio al teatro Elfo Puccini ci sarà anche il sindaco a sostenere quella che è ormai la sua candidata ufficiale, insieme a lui gli altri due candidati alle primarie del 2010, Stefano Boeri e Valerio Onida. 

Freddo il commento dell’altro candidato alle primarie Giuseppe Sala: “Pisapia vorrebbe che il prossimo sindaco di Milano fosse una donna? Io dico invece che il prossimo sindaco deve essere bravo, competente, preparato e deve conoscere bene la città. Non sono sorpreso di questo appoggio: era atteso”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Verdini e lo scontro con il leghista Consiglio: “Mi ha inseguito. Ma io sono sceso con i miei. E lui è sbiancato”

next
Articolo Successivo

Luttazzi, il comico critica Grillo sul suo blog: “Torna in teatro? Ha fatto politica, la sua satira diventa propaganda”

next