Matteo Salvini sotto attacco. O meglio, è la sua pagina su Facebook ad essere stata hackerata nella sera del 27 dicembre. L’immagine di Anonymous – cioè la maschera di Guy Fawkes – è comparsa al posto di quella di copertina e l’occupazione da parte dei pirati informatici, iniziata intorno alle 20.55, è durata poco più di 20 minuti. La foto “abusiva” è stata poi rimpiazzata da quella che c’era prima, in cui si vede il leader della Lega Nord accanto a un presepe. Sopra la scritta: “Buon Natale. Chi difende il passato prepara il futuro”. E solo quanto tutto è tornato alla normalità, su Twitter Salvini ha scritto:

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Start-up per il turismo, and the winner is…

next
Articolo Successivo

San Marino, perché non trasformarla nella Silicon Valley europea?

next