Allarme bomba in pieno centro questa mattina a Padova: le bancarelle che popolano Piazza dei Signori sono state fatte chiudere, la zona è stata evacuata e transennata. A fare la segnalazione ai carabinieri è stata una passante che ha individuato un tubo di plastica chiuso agli estremi con del nastro adesivo, appoggiato sulla finestra della chiesa di San Clemente dove, da lì a poco, sarebbe dovuta cominciare la messa.

Gli artificieri hanno fatto brillare il pacco sospetto e stanno ancora operando per verificare, sulla base dei detriti, l’effettiva natura del presunto ordigno.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Suora di clausura incinta partorisce a Macerata: “Voglio tenere il bambino”

next
Articolo Successivo

Stamina, “sì al patteggiamento per Vannoni se attività interrotta anche all’estero”

next