Ha ucciso, ha terrorizzato Roma per anni. Adesso la Banda della Magliana è tornata. Eccovi, svelata da chi c’era dentro, la vera storia del gruppo criminale che ancora oggi assolda politici e imprenditori per strozzare la Capitale. L’intervista inedita di Antonio Mancini, l’uomo che conosce i segreti e i protagonisti di quegli anni. E poi i racconti di magistrati e giornalisti che hanno seguito in prima fila le indagini.

Il cuore dimenticato delle donne
Le donne non hanno raggiunto l’uguaglianza nemmeno nelle terapie per le malattie cardiovascolari che ormai sono diventate anche per loro la prima causa di morte. Le ultime ricerche parlano di disturbi non diagnosticati, di terapie studiate per pazienti maschi.
Un viaggio insieme con il premio Nobel Luc Montaigner per valutare le ultime ricerche, spesso finite nel dimenticatoio per mancanza di fondi.

“Io cacciatore di relitti e tesori”
Frank Goddio racconta la sua vita avventurosa. Dal ritrovamento della nave con l’oro di Napoleone ai tesori ancora da recuperare. Come la cannoniera Sussex, affondata con 4 miliardi in lingotti.

“Addio trapianti, vado in Africa a curare l’Ebola”
La fuga dei chirurghi raccontata da un famoso bisturi emigrato in Congo.

Tenco, l’ultima analisi: “Non è stato suicidio”

Le rubriche
Fattucchiere, il nuovo spazio per le donne del Fatto
Vivario di Maurizio Maggiani
Il dente del giudizio di Furio Colombo
Il museo degli oggetti dimenticati di Anna Peiretti

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Quando il cuore si è ammalato. Che cosa avete pensato? Come siete stati curati?”

next
Articolo Successivo

Giornata mondiale del suolo: in Italia ogni secondo otto metri quadri di suolo diventano cemento

next