Alessandro Cassinis è il nuovo direttore responsabile del Secolo XIX. L’annuncio alla redazione del quotidiano ligure è stato fatto mercoledì 5 novembre dall’editore, Carlo Perrone, mentre i lettori sono stati avvisati dal sito del giornale. Cassinis, milanese di 54 anni, è entrato al Secolo XIX nel 1988, dove si è occupato di economia, oltre ad aver ricoperto il ruolo di inviato.

Nel 2003 era diventato vicedirettore e dall’agosto scorso, con l’uscita del direttore Umberto La Rocca, era vicedirettore vicario. Ad agosto, dopo la nascita del nuovo gruppo editoriale Italia Editrice (generato dalla fusione di La Stampa torinese e del genovese Secolo XIX), si era vociferato di un possibile arrivo di Luca Ubaldeschi, vice direttore della Stampa. Ora invece i lettori vedranno alla guida del quotidiano ligure un giornalista interno al Secolo XIX.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

La Repubblica tradita

di Giovanni Valentini 12€ Acquista
Articolo Precedente

Intelligence, big di Silicon Valley e tentazioni orwelliane di controllo

next
Articolo Successivo

“Marianna Madia ci sa fare col gelato”: il servizio di Chi sul ministro col cono

next