“Il nulla si traveste sempre da nuovo”. Andrea Scanzi prende in prestito le parole di Italo Calvino per parlare dei tempi che stiamo vivendo e ribadire la necessità di difendere la Costituzione. “Se si osservano le mosse di questo governo – spiega il giornalista de il Fatto Quotidiano durantePartec!pa“, la festa del Fatto che si è svolta a Cagliari – non si trovano novità, si stanno restaurando fingendosi innovatori, una sorta di gattopardismo 2.0”. Sabato sera al teatro Massimo, il dibattito “Salviamo la Costituzione”, moderato da Giorgio Meletti (il Fatto Quotidiano), ha visto impegnati sul palco il direttore del Fatto Antonio Padellaro assieme a Elias Vacca (politico e avvocato) e Andrea Scanzi che si sono confrontati sui temi dell’attualità, con particolare accenno alle riforme avviate dal governo Renzi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Festa del Fatto a Roma, rivedi “PARTEC!PA alle sfide del tuo giornale”

prev
Articolo Successivo

Zagrebelsky: “Boschi al telefono mi disse ‘rosiconi è modo per uscire su giornali’”

next