Dopo Nigel Farage, anche José Bové, eurodeputato verde francese ed ex candidato alla Commissione europea, invita gli attivisti del M5S a votare per l’adesione al suo gruppo all’Europarlamento. “Siamo pronti ad aprire i negoziati dopo il voto di giovedì“. Secondo Bové, “esiste uno spazio comune tra i Verdi e il M5S con cui possiamo cambiare concretamente l’Europa e uscire dall’austerità“. Bové parla a nome di tutto il gruppo politico dei Verdi, compresa la delegazione tedesca, nei giorni scorsi la più critica su una possibile alleanza con il M5S. Tra le battaglie comuni, Bové ricorda “la lotta contro gli Ogm, il Tav  Torino-Lione, le quote latte e la mala gestione dei rifiuti a Napoli” di Alessio Pisanò

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bruxelles, l’appello di Farage agli attivisti M5S: “Votate per alleanza con l’Ukip”

next
Articolo Successivo

Commissione Ue. Vertice a quattro su nomine, asse del Nord contro Juncker

next