La Procura di Bologna ha inoltrato al Gip richiesta di archiviazione dell’inchiesta per tentata estorsione ai danni della Curia di Bologna, nell’ambito del contenzioso per l’eredità della multinazionale Faac, lasciata all’arcidiocesi bolognese dallo scomparso Michelangelo Manini. Sono quattro gli indagati per tentata estorsione, due per circonvenzione di incapace.

Secondo il pm Massimiliano Rossi, mancherebbe l’elemento psicologico (cioè la consapevolezza) per dimostrare che alcuni emissari dei parenti di Manini, interessati all’eredità, fossero consapevoli che attraverso la ricerca di un accordo avrebbero ”posto in essere una volontà di coartazione della volontà dell’Arcidiocesi”. Quindi secondo il pm, non sarebbero provate le minacce alla Curia di far proseguire la causa civile per l’eredità al solo fine di danneggiare economicamente l’azienda, rendendola incapace di operare con tempestività sul mercato. Per evitare tutto ciò, gli emissari avrebbero prima fatto pressioni, poi, visto il ‘no’ del cardinale Carlo Caffarra, avrebbero proposto un accordo e lo avrebbero sottoposto all’arcivescovo nella sala del Sinodo, in Vaticano, a Roma. Anche in questo caso sarebbe arrivato un rifiuto. Condotte, che a detta dei pm, non sono da ritenersi illecite.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

LA PROFEZIA DEL DON

di Don Gallo e Loris Mazzetti 12€ Acquista
Articolo Precedente

Ikea, protesta dei facchini da Piacenza a Bologna: Si Cobas blocca magazzino

next
Articolo Successivo

Carcere, a San Marino uno dei più piccoli del mondo: 8 detenuti e sembra un albergo

next