Streaming by Ustream

In diretta streaming da Barcellona Pozzo di Gotto, la celebrazione del ventennale della morte di Beppe Alfano, il giornalista siciliano ucciso dalla mafia l’8 gennaio del 1993.

L’evento, dal titolo “L’omicidio Alfano: 20 anni per la Verità“, è in programma dalle 17 alle 20 al Palacultura Cattafi di Barcellona Pozzo di Gotto. Prevista la partecipazione di Sonia Alfano (Eurodeputato, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Europea), Luca Tescaroli (Sostituto procuratore, Procura di Roma), Salvatore Borsellino (fratello del magistrato Paolo Borsellino), Rosario Crocetta (Presidente della Regione Sicilia), Fabio Repici (avvocato famiglia Alfano), Beppe Lumia (Senatore, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia), Marco Travaglio (giornalista) in collegamento via skype, Luigi De Magistris (Sindaco di Napoli), Giulio Cavalli (Consigliere regionale Lombardia e attore teatrale) e Giorgio Ciaccio (Deputato, Assemblea Regionale Siciliana). Modera: Peppino Lo Bianco

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore