Associazione Culturale ApertaMente Imperia                                                                                       
organizza

giovedì 2 agosto

ore 19.30 – APERITIVO
ore 21.00  – DIBATTITO

GIARDINI DI VILLA GROCK
Via Fanny Roncati Carli, Imperia

Il Fatto Quotidiano incontra la città di Imperia

Presentano Maura Orengo, Presidente di ApertaMente Imperia e Vittorio Coletti, ordinario di Storia della lingua italiana nell’Università di Genova

Intervengono: il direttore de “Il Fatto Quotidiano” Antonio Padellaro,
e il giornalista de “il Fatto Quotidiano” Ferruccio Sansa

Ospiti invitati al dibattito:

Paolo Verda, ex consigliere comunale PD

Giuseppe Zagarella, ex consigliere comunale PD

Enrico Revello, segretario generale CGIL Imperia

Giuseppe Fossati, “Officina Città”, ex consigliere comunale FLI

Angelo Amoretti, blogger ImperiaParla

Rappresentante Imperia Beppe Grillo Meetup

Matteo Lupi, Libera Liguria

Claudio Porchia, ex segretario generale CGIL Imperia

Paolo Strescino, ex sindaco di Imperia

Gabriella Badano, ex consigliere comunale dei verdi

Dario Dal Mut, ex consigliere comunale SEL

Carla Nattero, ex consigliera comunale SEL

Mariano Mij, segretario provinciale PRC

Roberto Moriani, segretario cittadino PRC

Roberto Cristaldini, ex assessore comunale al bilancio

Brunella Ricci, vicesegretario provinciale PD

Andrea Moggio, direttore settimanale La Riviera

Rappresentante Comitato Posti Barca Imperia

 

INGRESSO LIBERO

BUS NAVETTA DA PIAZZA ULISSE CALVI DALLE 19.15

www.apertamenteimperia.it  
INFO: 3470163804 
[email protected] 

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il Fatto Quotidiano a Fermo

prev
Articolo Successivo

Versiliana 2012, Il Fatto Quotidiano in festa

next