E’ stato sventato ad aprile un attentato suicida dallo Yemen per fare saltare in aria un aereo diretto negli Stati Uniti. Lo ha affermato Caitlin Hayden, portavoce della Casa Bianca, sottolineando che Barack Obama era stato informato dei preparativi dell’attacco organizzato da al Qaeda.

Il Presidente diede quindi subito l’ordine al Dipartimento della sicurezza interna, alle forze dell’ordine e ai servizi segreti di prendere tutte le misure necessarie per prevenire qualunque tipo di attacco. La portavoce ha poi aggiunto che “nessun americano ha mai corso alcun pericolo”. A venire a sapere per prima del piano, riportano i media Usa, è stata la settimana scorsa l’agenzia Associated Press che ha accolto la richiesta delle autorità Usa di non divulgare immediatamente la notizia. 

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

I ricchi votano Hollande? – Speciale Presidenziali

next
Articolo Successivo

La notte della Bastiglia che cambierà l’Europa

next