Bondi servo, Bersani incapace e Berlusconi maniaco sessuale. Ecco le parole d’ordine delle ‘ronde per il rispetto e l’osservanza delle regole e del buon costume per l’ortodossia della satira’.

Guarda la striscia completa dei Stefano Disegni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

San Giorgio e il drago

next
Articolo Successivo

Truffolo, l’ottavo nano

next