/ / di

Cittadinanzattiva Cittadinanzattiva

Cittadinanzattiva

Movimento di partecipazione civica

Cittadinanzattiva onlus è un movimento di partecipazione civica che opera in Italia e in Europa per la promozione e la tutela dei diritti dei cittadini e dei consumatori.

Dal 2000 siamo riconosciuti dal Cncu (presso il Ministero dello Sviluppo Economico) come associazione dei consumatori.

Cittadinanzattiva, che nasce nel 1978, conta oggi 115.539 aderenti e 15 associazioni federate, di cui 13 di malati cronici. È presente in Italia con 19 sedi regionali e 250 assemblee locali .

La missione di Cittadinanzattiva trova il suo fondamento nell’art.118 della Costituzione, che recita: “Stato, regioni, province, città metropolitane, comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio della sussidiarietà”.

Cittadinanzattiva ha come obiettivi:

intervenire a difesa del cittadino, prevenendo ingiustizie e sofferenze inutili

attivare le coscienze e modificare i comportamenti

attuare i diritti riconosciuti dalle leggi e favorire il riconoscimento di nuovi diritti

fornire ai cittadini strumenti per tutelarsi e dialogare ad un livello più consapevole con le istituzioni

costruire alleanze e collaborazioni indispensabili per risolvere i conflitti e promuovere i diritti.

Cittadinanzattiva si occupa di:

sanità, con il Tribunale per i diritti del malato ed il Coordinamento nazionale delle Associazioni dei malati cronici

politiche dei consumatori, con i Procuratori dei cittadini

giustizia, con Giustizia per i diritti

scuola, con la Scuola di cittadinanza attiva

cittadinanza europa, con Active citizenship network

attivismo civico, in Italia e nel mondo

www.cittadinanzattiva.it

Blog di Cittadinanzattiva

Società - 23 dicembre 2015

Ferrovie, come riqualificare quelle dismesse?

Nell’articolo La città rinasce sui binari dismessi di Alessandro Arona, pubblicato su Il Sole 24 Ore si affronta il tema del recupero e valorizzazione di suoli urbani non più utilizzati. Il punto di partenza è che esistono 6,6 milioni di metri quadrati di “aree o strutture ferroviarie dismesse pronte alla riqualificazione urbana, senza consumo di nuovo […]
Giustizia & Impunità - 24 luglio 2015

Strage di Piazza della Loggia, l’impegno dei cittadini alla lunga paga

Brescia democratica e antifascista sta piangendo. Per l’emozione fortissima, per i ricordi tornati vividi, perché ha avuto ragione a sperare che giustizia fosse fatta, che un pezzo di storia del Paese trovasse luce e che otto vittime innocenti e i loro cari sapessero ufficialmente chi li ha uccisi in quella piovosa mattina del 28 maggio […]
Società - 23 ottobre 2014

Sanità, malati di demenza: per il governo sono cittadini o ‘vuoti a perdere’?

Marta, Luisella, Maria, Cornelia, Mario, Rino e Sandro, da nord a sud, non hanno i soldi per pagare la badante o il ricovero in RSA, non riescono ad avere la diagnosi, non trovano medici esperti quando c’è una crisi. Non hanno accanto alcun tipo di servizio, sostegno, centro di riferimento. Ma come si sentiranno quando […]
Società - 9 agosto 2014

Riforma del Terzo Settore: l’interesse generale

Alla fine la legge delega al governo per la riforma del terzo settore è stata presentata in conferenza stampa il 6 agosto, quando era trascorso quasi un mese dall’approvazione al Consiglio dei ministri. Il fatto è passato un po’ in sordina, questa volta: se ne sta parlando in pochi, quasi tutti “addetti ai lavori”. Il […]
Società - 27 maggio 2014

Terzo settore, luci ed ombre nella proposta di riforma del governo Renzi

Il documento presentato dal governo ha sicuramente il merito di mettere al centro del dibattito politico la questione del cosiddetto Terzo Settore. Su alcune idee, come quella di un forte rilancio del Servizio civile, non si può che essere d’accordo. Su altre occorrerà discutere nel merito. Si deve però subito esprimere una riserva sull’approccio, che, al […]
Economia & Lobby - 4 febbraio 2014

Fondi per la Sanità: nessuno li metta a rischio

Dopo aver letto l’intervista al ministro della Salute Lorenzin su “Il Sole 24 Ore”, relativa alla questione “finanziamento del Ssn”, si intravede dalle dichiarazioni del ministro l’esistenza di due dinamiche contrastanti, entrambe importanti, che  caratterizzano le dinamiche del Governo in materia di spesa pubblica. Da una parte c’è la consapevolezza e la volontà del ministro […]
Economia & Lobby - 4 novembre 2013

Crisi, qualche proposta: una ‘legge Bergoglio’ anticorruzione e una ‘patrimoniale zero’

Il Paese vive nel cuore di una crisi globale mai vista. Ma, prima con un Governo tecnico dimostratosi incapace di invertire una deriva fortemente negativa per il Paese, con misure che avevano colpito sempre le famiglie, le imprese, le categorie sociali e le realtà territoriali deboli, ed ora con il Governo Letta, che vive di […]
Economia & Lobby - 10 ottobre 2013

Caro Fassina, pensiamo a rendere più efficiente il sistema sanitario

Caro viceministro Fassina, abbiamo letto le sue dichiarazioni in merito alla legge di stabilità e possibili future manovre in ambito sanitario. Se da una parte è positiva la rassicurazione sulla non introduzione dei nuovi ticket che sarebbero dovuti scattare dal prossimo mese di gennaio, dall’altra parte ci risulta poco chiaro lo strumento attraverso il quale ciò verrà […]
Giustizia & Impunità - 27 giugno 2013

Pene carcerarie: un decreto incoraggiante, molto resta da fare

Il decreto legge contenente disposizioni urgenti in materia di esecuzioni delle pene, appena licenziato dal Consiglio dei Ministri, è un provvedimento certamente incoraggiante. E’ incoraggiante perché anzitutto corregge alcuni gravissimi squilibri in tema di recidiva prodotti da una legge ingiusta come la cd ex Cirielli (legge 251/2005), che precludeva in modo irrazionale e generalizzato l’accesso […]

Ballottaggio Roma 2013: Marino risponde a Cittadinanzattiva

Cari amici di Cittadinanzattiva, ho letto con interesse il vostro appello ai candidati a Sindaco di Roma, che affronta alcuni aspetti prioritari per l’amministrazione della nostra città. Molti degli impegni che mi chiedete di prendere sono già contenuti nel mio programma.  Ho voluto caratterizzare la mia campagna elettorale all’insegna di alcune parole chiave che dovranno […]
Mezzogiorno, scusate il ritardo
Natale, come uscirne vivi

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×