L’abbraccio tra Giuliano Pisapia e Maria Elena Boschi? L’avrei abbracciata anche io, poi subito dopo avrei telefonato a Renzi dicendogli che stavo scherzando“. E’ la battuta del segretario confederale della Cgil, Maurizio Landini, ospite di In Onda Estate, su La7. E alla domanda se si candida in politica, Landini risponde: “Veramente m’hanno appena votato nella segreteria della Cgil. Adesso vado in ferie. Sulla sinistra non mi fate dire altre cattiverie. Ma poi c’è la sinistra? Sono 7 anni che mi accusano di non fare il sindacalista, ma il politico. Ormai ho smesso di dire quello che voglio fare. Ora giudicatemi per quello che faccio”. Sull’abbraccio tra Pisapia e Boschi interviene anche il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti: “Mi sembra la cosa più normale ed educata che si possa vedere in un consesso politico. Non erano in un’alcova, ma a una Festa dell’Unità. È una delle poche cose simpatiche che ha fatto Pisapia. Abbracciare la Boschi dovrebbero farlo almeno due terzi degli italiani