Altro giro, altra corsa. Qualche settimana fa, abbiamo presentato su questo blog l’anteprima dei video di Resto io e di Sono corpo, brani che preludono all’uscita di un nuovo album di inediti di Giulio Casale, il settimo da solista per l’ex frontman degli Estra, che vedrà la luce il prossimo autunno. L’album è in fase di realizzazione e in questi mesi assieme al sito Rockol.it vi proponiamo i video dei singoli in versione ufficiale – noi del Fatto – e in acustica su Rockol.

Si intitola Tutto cadeva il nuovo video di cui oggi vi proponiamo l’anteprima. Giulio Casale è così che lo presenta:

“Tutto cadeva. Questo precipitare, questo venir meno di ogni appiglio sostanziale, ideale e identitario, che più o meno tutti percepiamo. Io lo sento, e lo assorbo da quasi ogni persona che incontro. Il vero spaesamento, etimologico persino. Una faccia non certo trascurabile dello Zeitgeist – cioè lo spirito del tempo. Però sento anche l’ambivalenza intrinseca nel venir meno del mondo così come lo conoscemmo. Sento anche le (almeno ipotetiche) infinite possibilità che si spalancano – appresso al ‘vuoto’. Un bellissimo vuoto, oh. E allora anche una musica già come un ritornello, un refrain insistito, con la sua propria cercata leggerezza. Perché poi è sempre stato così: senza lividi nessuno s’illumina. E ben vengano dunque anche certe cadute”.

Buona visione e buon ascolto.