Il presidente Pd Matteo Orfini risponde all’appello di Mattarella sulla necessità di fare una nuova legge elettorale e pone le condizioni da cui partire : “Sono d’accordo a togliere i capilista bloccati, a fare i seggi più piccoli ma sono contrario al premio di coalizione. E’ una soluzione già fallita e che ha causato non pochi danni al Paese”.